Napoli, ora Verdi e poi Dolberg per convincere Sarri [14/01/18 07:07AM]   
Vota questo post  
Rinforzare il Napoli per lottare contro la Juve per lo scudetto e convincere Sarri a continuare sulla panchina azzurra, silenziando le sirene europee e il corteggiamento sempre pi¨ serrato nei confronti del tecnico azzurro. Insomma, la doppia strategia del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis passa attraverso un mercato che nell'immediato porterÓ Simone Verdi al San Paolo e poi, a giugno, si concentrerÓ sull'attaccante danese dell'Ajax Dolberg e su Perin per il dopo-Reina ma si basa anche su una allettante proposta di rinnovo con aumento di ingaggio per l'allenatore che sta guidando la squadra verso quel traguardo che manca da troppo tempo.Prolungamento, dunque, sino al 2021 con eliminazione per˛ di quella clausola rescissoria che oggi (per la precisione dal 2 febbraio al 31 maggio) potrebbe portare via Sarri con un semplice bonifico di 8 milioni da versare nelle casse del Napoli. Un'ipotesi tutt'altro che remota visti i tanti estimatori. Se in Italia, ad esempio, c'Ŕ il Milan (il sogno rossonero sarebbe quello di avere in panchina uno tra Sarri e Conte) all'estero c'Ŕ il Chelsea (che proprio il dopo-Conte ha incominciato a programmare) e il Real Madrid. Interesse nato da un innamoramento calcistico del presidente Perez per un allenatore convinto ce la sola strada per conseguire risultati sia quella che passa per il bel gioco. Una filosofia in perfetta sintonia con la tradizione merengue.




>>


   Trackback

      URL di trackback: http://demo.blogghy.com/trackback/1807593

   Commenti

   Lasci un commento
Nome:


Email:


4 + 4 = ?

Si prega di scrivere sopra la somma di questi due numeri interi

Titolo:


Commenti:





Info. sull'autore

descrizione

Contatti l'Autore
Categorie

Tgcom 24
Washingtonpost
Fides Italian
Ultime Note
AFRICA - Sei milioni di persone rischiano di morire di fame nella regione del Sahel
[05/07/18 12:40PM]
AMERICA/BOLIVIA - Conto alla rovescia per il V Congresso Missionario Americano, ultimo di una lunga serie
[05/07/18 12:40PM]
ASIA/SRI LANKA - Il Card. Ranjith: "Il sistema educativo penalizza l'istruzione religiosa"
[05/07/18 12:40PM]
AFRICA/CENTRAFRICA- Ucciso il Vicario Generale di Bambari; “Si colpiscono gli uomini di dialogo” dicono fonti della Chiesa
[05/07/18 12:40PM]
ASIA/INDIA - Dimissioni del Vescovo di Mangalore e nomina del successore
[05/07/18 12:40PM]
ASIA/COREA DEL SUD - L’annuncio del Vangelo in Corea viaggia su radio, stampa, web e tv via cavo
[05/07/18 12:40PM]
OCEANIA/ISOLE SALOMONE - Nomina del Vescovo di Auki
[05/07/18 12:40PM]
AFRICA/ANGOLA - Nomina del Vescovo di Cabinda
[05/07/18 12:40PM]
AMERICA/BOLIVIA - Congresso Missionario Americano: dal Sinodo dei Vescovi l’impulso a considerare l’America “realtà unica”
[05/07/18 12:40PM]
AMERICA/EL SALVADOR - In cammino con San Romero per costruire la pace: i salvadoregni si preparano alla canonizzazione
[05/07/18 12:40PM]
AFRICA - Perchè dilaga la corruzione nel continente' Summit dell’Unione Africana
[05/07/18 12:40PM]
AFRICA/NIGERIA - I Vescovi rinnovano la richiesta di dimissioni del Presidente dopo il massacro di oltre 200 cristiani
[05/07/18 12:40PM]
EUROPA/SPAGNA - Attraverso le reti si può giungere a Dio: Settimana di Missiologia su “Missione e Reti”
[05/07/18 12:40PM]
ASIA/INDIA - Violenza anticristiana: i Vescovi incontrano il Primo Ministro dell'Orissa
[05/07/18 12:40PM]
ASIA/IRAQ - Richieste politiche per istituire un comitato d'inchiesta sulle proprietà sottratte ai cristiani
[05/07/18 12:40PM]
AMERICA/BRASILE - Nuova missione orionina per rispondere all’emergenza pastorale ed umana dei profughi venezuelani
[05/07/18 12:40PM]
ASIA/INDIA - Resta alto il tasso di violenza contro i cristiani: un nuovo Rapporto
[05/07/18 12:40PM]
AFRICA/CENTRAFRICA - La missione Onu condanna l’uccisione di Mons. Gbagoua e mette in guardia la popolazione: “Non lasciatevi trascinare dalla violenza”
[05/07/18 12:40PM]
AMERICA/NICARAGUA - Le forze filogovernative mantengono l'assedio alla chiesa nel comune La Trinidad
[05/07/18 12:40PM]
ASIA/LIBANO - Si aggrava la crisi delle scuole cattoliche: già 500 gli insegnanti dimessi
[05/07/18 12:40PM]
Album Foto








Powered by Blogghy

Page generated in 0.5376 seconds.